Bricco Sarassa Bianco


Bricco Sarassa biancoVitigno: Arneis – Favorita

Vigneto: Bricco Sarassa comune di Castellinaldo d’Alba (CN)

Vinificazione: Pressatura soffice delle uve e criomacerazione per 20 ore con successiva fermentazione a temperatura controllata di 18°C.

Maturazione: 4-5 mesi in botti di acciaio inox e 2 mesi in bottiglia

Gradazione: 13,5 % Vol.

Temperatura di servizio: 10 °C

Caratteristiche: vino bianco ottenuto dall’assemblaggio di uve Arneis e Favorita, si presenta di colore giallo paglierino tenue con importanti riflessi verdognoli e dorati. All’olfatto palesa profumi sottili ed eleganti che richiamano fiori bianchi e frutta fresca, con prevalenza di pesca e melone con finale di mela golden gialla. Il sapore è elegante, vellutato e delicato, con un buon equilibrio dolce-acido. Si propone secco con sensazioni di miele, ananas e agrumi.

Abbinamento: eccellente vino da aperitivo. Chi fa della tavola un’arte preziosa apprezzerà questo vino affiancato a piatti di pesce, carni bianche, risotti, verdure grigliate e formaggi a pasta filata. Ideale in qualsiasi momento della giornata.

Longevità: 2-3 anni

Storia: Il Bricco Sarassa, nasce tra le colline di Castellinaldo d’Alba, in quel vigneto che appartiene da tempo immemore alla famiglia Marchisio. In questa collina situata a 310 m sul livello del mare, che alterna strati sabbiosi a strati marnosi, riaffiorano ancora oggi numerose conchiglie, a testimoniare il passato geologico di questo “dominio marino” vocato alla produzione di eccellenti vini bianchi.